HOME  
 
  ENGLISH   CONDIVIDI  
 
  MAIL   COPYRIGHT  
 
 
 
  STORIA PESCA UN VALORE ATTIVITÀ LE SCOPERTE  
PROGETTO E VALORI UMANI   FOCUS E MATERIALE D'USO
   
 
  Il termine 'dieta', di derivazione greca e latina, sta ad indicare lo stile e il modo di vita. Normalmente associamo questa parola ad un corretto regime alimentare che ci pone le basi per un vivere confacente alla salute. Regole che riguardano la bocca, lo stomaco e il giusto nutrimento, e che ci insegnano ad aver cura di scegliere ingredienti sani e a non eccedere nella quantità...  
 
Ma avete mai pensato che ci si nutre anche di immagini, suoni e parole?
E' quanto mai vero per bambini e ragazzi che si trovano nella fase più delicata del loro sviluppo: gli stimoli che ricevono dall'esterno, e di cui abbonda il nostro mondo multimediale, vengono assimilati dalla mente e dalla sfera emozionale e l'esperienza di questo 'cibo sottile' lascia un'impronta interiore, nutrendo pensieri e sentimenti e creando abitudini ed attitudini comportamentali.
 
  Allo stesso modo che la qualità di un buon regime alimentare assicura elasticità, robustezza e un'armonia tra le varie parti del corpo, stimoli e percezioni qualitative gettano le basi per una buona salute emotiva, psichica e spirituale.  
 
 
Ma esiste una buona dieta sensoriale,
adatta a noi bambini?